Dott Pier Luigi Postacchini

 

Il dott. Postacchini è nato a Bologna il 9/5/1950. Conseguita la Maturità Classica presso il Liceo L. Galvani di Bologna con la votazione di 60/60 e menzione di lode, si è iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia laureandosi il 28 luglio 1976 con  la votazione di 110 e lode. È iscritto all’Albo dei Medici Chirurghi di Bologna al n. 7238 dal 14/12/1976.

Nel corso del V e VI anno della Facoltà di Medicina e Chirurgia  è stato titolare di una borsa di studio bandita dalla Provincia di Bologna per l’orientamento sociale di studenti iscritti alla Facoltà di Medicina, operando presso il Servizio di Igiene Mentale Adulti ed il Servizio di Igiene Mentale Infantile del quartiere Barca di Bologna, afferente alla Clinica Psichiatrica della Università. 

 

Dal 1/3/1977 al 31/8/1977 ha compiuto il tirocinio pratico ospedaliero in Psichiatria presso la Clinica Psichiatrica della Università di Bologna. 

Dal 1/5/1978 al 31/8/1978 è stato Assistente Ospedaliero Interino T.P. presso la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile della Università di Modena.

Dal 1/9/1978 al 28/2/1979 ha compiuto il tirocinio pratico ospedaliero in Neuropsichiatria Infantile presso la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile della Università di Modena.

Dal 15/3/1979 al 31/12/1981 è stato in servizio di ruolo in qualità di Assistente di Psichiatria presso la U.S.L. 27 di Bologna ovest; dal 1/1/1982 al 31/12/1982 si è collocato in aspettativa.

Dal 1/1/1983 al 1/2/1983 è stato in servizio di ruolo in qualità di Assistente di Psichiatria. Successivamente si è dimesso volontariamente con effetto dal 2/2/1983. Da quel momento ha svolto regolarmente e continuativamente la libera professione come Psichiatra, Neuropsichiatra Infantile e Psicoterapeuta.

Specializzazioni:

Nel 1980 si è specializzato in  Psichiatria presso la Università di Bologna, e nel 1984 in Neuropsichiatria Infantile presso l’Università di Modena. 

Dal 2/7/1990 ha ottenuto il riconoscimento dell’attività psicoterapeutica dal Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici ed Odontoiatri di Bologna, ai sensi dell’art. 35 della legge 18 febbraio 1989, n. 56.

 

Presso la facoltà di Medicina e Chirurgia della Università di Modena ha svolto i sottoindicati servizi:

Medico Interno Universitario con Compiti Assistenziali presso la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile per il periodo dal 29/7/1976 al 31/10/1979.

Laureato Addetto alle Esercitazioni Pratiche degli studenti presso la Cattedra di Neuropsichiatria Infantile negli anni accademici 1976-77, 1977-78.

Didattica

Ha prestato la propria opera intellettuale quale “Professore a contratto” per un Corso Integrativo del Corso ufficiale di “Clinica Psichiatrica” negli anni 1984-85, 1986-87, 1987-88.

Ha tenuto agli allievi della Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile gli insegnamenti di: 

“Semeiotica e Clinica Psichiatria”, per gli anni accademici 1977-78, 1978-79;

“Psicopatologia della età evolutiva” per l’anno accademico 1979-80.

Ha tenuto agli allievi della Scuola di Specializzazione in Psichiatria gli insegnamenti di:

“Neuropsichiatria Infantile” per gli anni accademici 1980-81, 1981-82.

Con le funzioni di “Professore a contratto” ha tenuto agli allievi della Scuola di Specializzazione in Psichiatria gli insegnamenti di:

“Psicodiagnostica e Informatica Psichiatrica” per gli anni accademici 1983-84, 1984-85, 1985-86, 1986-87;

“Psicoterapia I - II - III” per l’anno accademico 1986-87. 

Dal 21/4/1997 è iscritto all’albo dei Periti Penali e all’albo dei Consulenti Tecnici del Giudice  del Tribunale di Bologna. Svolge il lavoro di Consulente Tecnico di Ufficio, in materia Civile, Penale e minorile, presso i Tribunali di Bologna,  Modena e Ravenna. Svolge attività di Consulente di parte.

Dal 1/1/1999 sino al 31/12/2008, essendo stato prorogato, è stato Giudice Onorario Componente Privato presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna.

Supervisore

Dal 23/2/1998 al 30/6/1999 è stato Supervisore presso i Centri diurni per pazienti handicappati gravi Tintori e Pisano della Ausl - Modena Centro con un contratto di dieci ore mensili.

Dal 23/11/1998 fino al maggio 2002 è stato Consulente Supervisore presso la Società Cooperativa "Solidarietà Familiare" operando con un minimo di cinque ore settimanali.

Supervisore alla musicoterapia, presso la Casa dei Risvegli di Bologna.

Attività di musicoterapia

Dal 11/11/1999 al 30/06/2009 ha svolto attività di Musicoterapeuta, conducendo settimanalmente due gruppi di pazienti ricoverati presso due reparti della Casa di Cura privata "Villa Igea" di Saliceta S. Giuliano - Modena: nel reparto di Day Hospital e nel reparto di Ricovero per Pazienti Dipendenti da Sostanze con un contratto di cinque ore settimanali.

Ha operato, ed è inserito, nella èquipe della Casa dei Risvegli di Bologna, che si occupa di pazienti in stato di coma vegetativo, svolgendo attività di supervisione alle attività di musicoterapia.

Da settembre 2014 opera come musicoterapeuta volontario, quindicinalmente, presso il reparto oncoematologico Casa Ail, Dell’ Istituto Ematologico Seragnoli della Università di Bologna.

Consulenze

Dal 26/4/2002 ha avuto un contratto triennale di 114 ore annuali con la Società "Cooperativa Attività Sociali" convenzionata con la Ausl, per un progetto di sostegno alle famiglie di soggetti handicappati e per uno studio sociologico del territorio nei distretti di Calderara, Anzola Emilia e Zola Predosa.

Dal novembre 2008 è stato Direttore Sanitario della Associazione onlus “Antoniano Insieme” di Bologna, centro di riabilitazione per la neuropsichiatria della infanzia e della adolescenza. Incarico mantenuto fino a febbraio 2013.

Da settembre 2014 è Coordinatore della Equipe Sanitaria presso il Ceps, Centro per le famiglie di bambini portatori di Sindrome di Down, di Bologna.

Didattica

Nel corso di tutti questi anni, sia a Modena che a Bologna, ha seguito numerose situazioni cliniche inserite nel mondo della scuola, partecipando alla stesura di progetti didattici ed integrativi, e operando in collaborazione con il collegio degli insegnati e con gli insegnati di sostegno, in un costante e regolare lavoro di counseling. 

Formazione personale

Sul piano professionale ha seguito un training analitico personale con la dott.ssa Silvana Casagrande Zenkner.  E’ in supervisione con il dott. Stefano Bolognini, membro della Società Psicoanalitica Italiana, con il quale ha già effettuato n. 134 sedute; con il dott. Leandro Cutti, membro della S.P.I. ha partecipato a 12 incontri di supervisione di casi clinici in gruppo (n. 24 ore). Ha partecipato a seminari di approfondimento scientifico e discussione di casi clinici con il prof. Mauro Mancia (n. 52 ore), con il prof. Armando Ferrari (n. 21 ore). Ha inoltre partecipato ai seminari organizzati dall’Istituto Psicosomatica Psicoanalitica Aberastury diretto da Carlo Brutti e Rita Parlani e condotti dal prof. Chiozza, dal prof. Ferrari, dal dott. Di Ceglie e dal prof. Mancia per un totale di n. 72 ore.

Training:

Ha eseguito un training personale di formazione al rilassamento ad orientamento psicoterapeutico ed ha partecipato ai seminari ed alle sedute di Psicodramma del prof. Antonio Andreoli della Università di Ginevra e membro della International Psycho-Analytical Association.    

E’ iscritto all’elenco degli Psicoterapeuti  presso l’Ordine dei Medici della Provincia di Bologna dal 2 luglio 1990.  

Nel 2003 ha conseguito il diploma di agopuntura, della Scuola di Medicina Naturale So-Wen di Milano, avendo frequentato un Corso quadriennale di agopuntura, presso la sede di Modena.

Didattica in musicoterapia

Dal 1980 è docente del Corso Quadriennale di Musicoterapia della Pro Civitate Christiana di Assisi e si occupa  personalmente della formazione e  della supervisione degli allievi, effettuando supervisioni individuali e di gruppo. Ha insegnato: Musicoterapia; Psicologia della relazione; Acustica; Tutoring.

Materie frequentate

Del Corso, a partire dal 1981, ha seguito tutte le lezioni teoriche e frequentato i seguenti laboratori: 

Bernardino Streito: Esperienze polivocali di gruppo;

Felice Fugazza: Musica Elettronica;

Angelo Paccagnini: Musica Elettronica;

Andrea Libretti: Apparecchiature Elettroniche; MT ed elettroacustica;

Giovanni Maria Rossi: Voce e comunicazione;

Stefania Guerra Lisi: Comunicazione ed espressione nella Globalità dei Linguaggi;

Mario Piatti: Strumenti elementari: oggetti-suoni-ritmi per comunicare;

Roberto Pittarello: Elementi formativi di comunicazione visiva: la forma, il segno, la superficie, il colore;

Maria Elena Garcia: Introduzione alla Danzaterapia;

Mauro Scardovelli: Dialogo sonoro;

Lorenzo Vezzani: Iniziazione alla documentazione audiovisiva;

Giulia Cremaschi Trovesi: Dal suono alla musicoterapia.

 

E’ Presidente Onorario dell’A.P.I.M (Associazione Professionale Italiana  Musicoterapeuti) che accoglie i diplomati di Assisi e intende tutelare la professionalità e la formazione dei musicoterapeuti italiani. 

Inoltre è Socio Onorario dell’A.I.M. Associazione Italiana Musicoterapisti, che accoglie i diplomati nei vari corsi italiani, abilitati all’esame di registro; oltre ad esserne iscritto negli elenchi di formatore, supervisore e musicoterapista.

Pubblicazioni

Sul piano scientifico ha pubblicato 133 lavori su vari argomenti di Neurologia, Neuropsicologia e Psichiatria Infantile e Psicopatologia Generale; in particolare ha curato la pubblicazione di numerosi articoli sul tema della musicoterapia su riviste e volumi italiani ed alcuni su riviste e volumi stranieri; è autore di un volume scritto in collaborazione.

Associazioni

E’ socio delle seguenti associazioni:

Società Italiana di Psichiatria; Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile; Società Italiana di Psicoterapia Medica; Società Italiana di EEG e Neurofisiologia Clinica; Società Italiana di Educazione Musicale; Società Italiana di Analisi Musicale. 

E’ membro del Direttivo della Associazione Italiana per lo Studio della Comunicazione Non Verbale (A.I.S.C.N.V.). 

E’ inoltre membro ordinario della Associazione Italiana per Il Rilassamento Ad Orientamento Psicoterapeutico (A.I.R.O.P.).

E' membro della F.I.S.A. Associazione dei medici agopuntori italiani.

Attività Musicale

Suona in vari gruppi il sassofono baritono ed il clarinetto basso. Ha inciso due dischi con il gruppo bandistico Agostino Bignardi di Monzuno, diretto dal Maestro Alessandro Marchi, con il quale suona da molti anni un repertorio prevalentemente collegato al musical, realizzando: in prima assoluta Il Mistero Buffo di Dario Fo, con musiche originali presso il teatro di Recanati, successivamente inciso il 27/06/1999; e 1900-2000 Centenario, inciso il 26-27 06 1999 e l’1-2/04/2000. 

Con il medesimo gruppo ha interpretato, come musicista ed attore, il film didattico: "Toc Toc la chiave di violino cerca casa", che costituisce sia una realizzazione audiovisiva, sia un materiale didattico, per lo insegnamento dei fondamenti della musica, e di impiego presso le scuole materne ed elementari, realizzato in DVD e CD.

Da dieci anni suona nelle combo dirette dal maestro Michael Brusha, Snap Up e Born to Swing, che eseguono un repertorio di blues e brani swing standard del Jazz, svolgendo attività concertistica. Con il combo Snap Up ha inciso: Up the River. 

Dal 2000 suona nel gruppo di ottoni Brass Band del D.L.F. di Faenza, diretto dal Maestro Vincenzo Casamenti, un repertorio di swing e ragtime, in attività concertistica. Col gruppo ha inciso: Assisi Live, 25/07/2000; Concerto di Natale, 21/12/2009; Concerto di Natale, 23/12/2011; Dal Rag ….allo Swing, 2004. 

Suona nella orchestra Brio Big Band, diretta dal Maestro Mattia Brienza, che opera presso il Teatro di Modigliana.

CONTATTI

  • Facebook Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale